COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO
"LAMARO POZZANI"
EN
INCONTRI 2016/2017
Please Wait
Please Wait
| | |
Incontro con Fabrizio Di Amato, presidente di Maire Tecnimont
Investire in tecnologie e competenze

Quando si parla di Made in Italy spesso si pensa al settore della moda o dell’alimentare, ma uno dei veri pilastri italiani all’estero è la filiera dell’ingegneria operante nel settore degli idrocarburi e nell’industria chimica e petrolchimica.  Il tema è stato al centro dell’incontro con Fabrizio Di Amato, presidente di Maire Tecnimont, uno dei principali contractor su scala mondiale di impiantistica, ingegneria e infrastrutture.

Nel corso del suo intervento Di Amato ha sottolineato come la competitività e la crescita di un’azienda siano possibili solo attraverso una costante politica di investimenti in tecnologia e competenze accompagnate da una valorizzazione della cultura del cambiamento e da una attenta capacità di risk management: “non è produttivo percorrere strade già spianate, ma tramite l’ingegno e le skills innovative bisogna stare sulla frontiera tecnologica, mai fermi sulle abitudini”.

-
-
-